Pensato per la pista

Oltre 20 anni di test sui circuiti MotoGP più impegnativi del mondo hanno reso possibile lo sviluppo di uno specifico sistema D-air® per le corse, capace di rilevare automaticamente le situazioni pericolose in pista e di proteggere le aree chiave, attivandosi prima dell’impatto sul corpo del pilota.

Una protezione superiore significa maggior sicurezza e serenità per migliorare le prestazioni.

ACQUISTA LA COLLEZIONE

Progettato per la gara

RILEVAMENTO E ATTIVAZIONE: Grazie al suo algoritmo intelligente, Dainese D-air® riconosce la dinamica di una caduta e si attiva a seconda delle diverse situazioni di pericolo.

HIGHSIDE: Il pilota viene sbalzato dalla moto a causa dello slittamento della ruota posteriore seguito da un immediato recupero di aderenza.

LOWSIDE con e senza rotolamento: La ruota anteriore o quella posteriore perde aderenza e il pilota rotola o scivola.

Il cuore

Una tecnologia brevettata con microfilamenti interni assicura che l'aria che gonfia l'airbag si propaghi in modo uniforme. Il risultato è una protezione efficace di ogni singolo centimetro dell'area.

Il cervello

D-air® Racing è un sistema di protezione intelligente (I.P.S.) con tecnologia airbag. Il sistema è in grado di percepire una caduta imminente e innescare il gonfiaggio dell'airbag, aumentando il livello di sicurezza per il pilota.




SCOPRI LA COLLEZIONE

Se possiedi un capo D-air® prodotto prima del 2019 puoi visualizzare i tuoi dati di posizione, tempi sul giro, velocità e accelerazione utilizzando il software specifico.

SCARICA IL SOFTWARE 2D

ATTENZIONE: leggere attentamente il manuale del prodotto prima dell’uso.
Per la manutenzione, contattare sempre il servizio clienti Dainese o recarsi presso un rivenditore Dainese D-air® autorizzato.

Download manuale utente

La comunicazione si riferisce alla protezione Dainese D-air® Smart Chest sul torace, certificata CE, Categoria II - Livello 2 da Ente di Certificazione autorizzato dall’Autorità Governativa. Per ulteriori dettagli si prega di leggere il manuale utente del prodotto.

QUESTO È IL NOSTRO D-AIR®

Valentino Rossi

“Non voglio mai scendere in pista senza D-air®. Per me è un grande passo per la sicurezza, soprattutto per le spalle e le clavicole.” - 2017

Max Biaggi

“Un altro passo avanti importante come il D-air® sarà difficile perché è una protezione invisibile ma che quando si attiva protegge l’80% in più di una tuta tradizionale. È stato un colpo di genio di Dainese, perché è stata lei ad inventarlo.” - 2011

Andrea Iannone

“Dainese ha fatto un buon lavoro, comfort e peso di una tuta D-air® sono molto simili ad una tuta normale. È un passo avanti importante per la sicurezza sempre crescente di chi va in moto.” - 2012

Guy Martin

“È difficile capire la differenza tra una tuta in pelle con D-air® ed una tuta normale. È grandiosa, dopo circa 10 secondi, l'air-bag si sgonfia e si potrebbe riprendere a correre." - 2009

Jack Miller

“Sono stato molto fortunato, è stata la prima volta che ho veramente usato il D-air®. Quando ho lasciato la moto l’airbag era già gonfio. Quando sono atterrato e ho rotolato il D-air® ha assorbito l’impatto al meglio. Non posso ringraziare Dainese abbastanza per avermi protetto da questa brutta caduta.” - GP Austin 2016

Pol Espargaro

“Sono tanti anni che sono con dainese, il D-air® è una cosa che quando la provi la prima volta non puoi più farne a meno. Una volta si andava senza casco e sembrava normale, da quando è obbligatorio non ne puoi fare a meno, con l’airbag è la stessa cosa.” - 2016

Loris Capirossi

"Finalmente, l'airbag diventa obbligatorio in tutte le classi"

SCOPRI LA COLLEZIONE