dainese

Skip to Main Content »

select your country
0 items
Search Site

You're currently on:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

DAINESE WINTER COLLECTION

10 November 2011 | News

Un bel video per vedere 'in action' la nostra nuova collezione invernale. Maschere, caschi, guanti, protezioni, giacche e pantaloni top di gamma, per vivere la neve in totale libertà e con la sicurezza delle nostre tecnologie. Condividete!
A cool video to see our new winter collection 'in action'. Top of the line goggles, helmets, gloves, protections, jackets and pants. To live snow in total freedom and with the safety of our technologies. Share it!
 

 

Read more

 
 
 
 
 
 

Dainese ha realizzato per Valentino delle modifiche speciali a tuta e stivali!

 

Subito dopo l’incidente del Mugello, per Valentino è iniziata la fase di riabilitazione e per Dainese quella di progettazione e sviluppo di un equipaggiamento tecnico speciale, che permettesse al Campione di Tavullia di tornare a correre il prima possibile. Preziose come sempre sono state le indicazioni di Valentino, che ha collaborato attivamente con i tecnici Dainese.

 

Già durante il primissimo test di Misano, il 7 luglio scorso, il Dottore ha provato la nuova tuta e gli stivali modificati e li ha approvati sia dal punto di vista della protezione sia del comfort.

I tecnici di D-Tec (Dainese Technology Center) hanno quindi perfezionato i dettagli, in vista del secondo test di Brno e soprattutto del sorprendente ritorno di Valentino in Moto GP al Sachsenring.

 

Le modifiche apportate riguardano la parte del gambale della tuta: il classico paratibia in polipropilene è stato sostituito da uno in kevlar-carbonio e ne è stato inserito un secondo, a protezione del perone. Valentino ha chiesto che questa speciale protezione fosse integrata anche nella gamba sinistra della tuta. La circonferenza stessa del gambale è stata allargata sia per alloggiare le nuove protezioni sia consentire un più facile inserimento del nuovo stivale.

Anche lo stivale infatti è stato leggermente allargato, per garantire un maggiore comfort alla gamba traumatizzata ed è stata aggiunta un’ulteriore apertura laterale, per facilitarne la calzata.

 

La reazione così rapida alle richieste del pilota e lo sviluppo di un outfit adatto alla situazione sono frutto del lavoro del team Dainese di tecnici, ingegneri e medici che da sempre studiano ergonomia e movimento dell’uomo, per migliorare i sistemi di protezione nella pratica sportiva.

 

Dainese has made special modifications to Valentino’s suit and boots!

Right after the accident happened at Mugello, Valentino started the recovery phase while Dainese started to develop a special technical equipment which could help the Champion from Tavullia go back to his motorbike as soon as possible. Valentino collaborated actively with Dainese’s technicians and his indications were as always very precious. 

 

On July 7, during the very first test in Misano, the Doctor tried on the new suit and the modified boots and he approved them from both a protection and comfort point of view.

D-Tec technicians (Dainese Technology Center) improved the details in view of the second test in Brno and especially for Valentino’s surprising comeback in Moto GP at Sachsenring.

 

The modifications on the suit that have been made concerns the bootleg part: the classical shin protector in polypropylene has been substituted by one made in carbon-kevlar and another one has been added to protect the fibula. Valentino asked that this special protection could be integrated in the left leg as well. The bootleg’s circumference has been widened in order to be able to put the new protections and allow an easier insertion of the new boot.

The boot in fact has been widened as well to guarantee a better comfort to the injured leg and a further side opening has been added in order to ease the fit.

 

Such a quick reaction to the rider’s requests and the development of an outfit suitable to the situation have been made possible thanks to the team work made by Dainese’s technicians, engineers and doctors who have always studied the ergonomics and movement of man in order to improve the protection systems in the action sports.

 

Read more