dainese

Skip to Main Content »

select your country
0 items
Search Site

You're currently on:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

MANUELA IMPROVES HER RESULTS

24 June 2011 | News | I Dainese Me

With a decidedly "wicked" and successful second heat, that took the second run time to only 35 hundredths of a second behind Schild, Manuela Moellg took fourth place in the Zwiesel slalom held on February the 4th: having come in sixteenth in the first heat, no-one could have predicted such a brilliant final result, but Manu managed to redeem herself with a great performance that offers hope for the forthcoming World Championship, where she will be the Italian athlete with the best chance of a place on the podium.
In the men's races at Hinterstoder, while Aksel seems to be working behind the scenes to find the best trim for the World Championships, Werner Heel continues to grow, coming in eighth in the Super-G on Saturday the 5th - a good omen for the road to the Bavarian Alps. Aksel also took eighth place in the Giant.

Con una seconda  manche decisamente "cattiva" ed efficace, tanto da staccare il secondo tempo parziale a soli 35 centesimi di differenza rispetto alla Schild, Manuela Moellg conquista un buon quarto posto nello slalom speciale di Zwiesel corso il 4 Febbraio: dopo il sedicesimo posto nella prima manche non ci si poteva certo aspettare una risultato finale così convincente, al contrario Manu ha saputo riscattarsi con una bella prova che dà fiducia in vista dei Mondiali imminenti, dove sarà lei la maggiore speranza azzurra per un podio.
Sul lato maschile si è corso a Hinterstoder, mentre Aksel sembra lavorare dietro le quinte per cercare l'assetto migliore in vista dei Mondiali, Werner Heel continua a crescere e coglie un ottavo posto nel superG di sabato 5, benaugurante sulla strada delle alpi bavaresi. Stessa posizione, nel Gigante, per Aksel.

Tags: Svindal, Moellg, Heel, Zwiesel, Hinterstoder

 
 
 
 
 
 
 
0 Comments