SPEDIZIONI GRATUITE PER ACQUISTI SUPERIORI A 49€ E RESO GRATUITO

Non hai articoli nel carrello.

0

DAINESE GROUP PRESS EVENT @EICMA 2016

08/11/2016

IL GRUPPO DAINESE PRESENTA LA NUOVA GENERAZIONE DI PROTEZIONI TESTA-PIEDI PER L’UTILIZZO STRADALE

 

Milano – EICMA 2016, Martedì 8 Novembre 2016 – Dando seguito alla recente introduzione del sistema di sicurezza testa-piedi per il mondo delle competizioni motociclistiche composto dal casco AGV Pista GP R e dalla tuta Dainese Mugello R D-air®, il Gruppo Dainese presenta ad EICMA 2016 la nuova generazione di protezioni per l’utilizzo stradale.

 

Il marchio Dainese torna ad EICMA dopo 5 anni con importanti novità nel mondo della protezione, presentando la nuova collezione di giacche D-air® per uso stradale e la nuova famiglia di protettori certificati Pro-Armor.

 

Le nuove giacche Misano D-air®, Cyclone D-air® e Continental D-air®, dedicate rispettivamente ai segmenti sport, sport-touring e urban, integrano il nuovo sistema airbag D-air® nella configurazione stand-alone, che non necessita di alcun kit di sensori da installare sul veicolo, rendendo finalmente disponibile la massima protezione per ogni tipo di utilizzo stradale.

 

Il sacco airbag 3D, vero cuore del sistema, frutto di una tecnologia proprietaria di Dainese, grazie alla sua struttura a microfilamenti interni, permette un gonfiaggio controllato lungo tutta la superficie e, sviluppandosi attorno al corpo e alle forme del pilota, garantisce al contempo massima protezione e massimo comfort. La costruzione del sacco, protetta da brevetti, è unica nel suo genere e dierisce da ogni altro sacco utilizzato nell’industria automobilistica. Il pionieristico sistema airbag della casa Dainese è stato ulteriormente perfezionato, aumentando le aree coperte dal sacco: collo, clavicole, spalle, petto e schiena.

 

Anche la piattaforma elettronica e l’algoritmo, cervello e vera intelligenza del sistema, sono stati ulteriormente migliorati: attraverso l’analisi dei dati trasmessi dai 6 sensori (accelerometri e giroscopi) e dal GPS installati nel paraschiena, il sistema monitora 1000 volte al secondo la dinamica del motociclista e decide l’attivazione del sistema in presenza di urti, scivolate con o senza rotolamento e disarcionamenti.

 

La fruibilità del sistema è stata migliorata con una nuova interfaccia LED situata sull’avambraccio a segnalare lo stato di funzionamento. La nuova batteria garantisce oltre 24 ore di utilizzo continuo attivo del sistema, triplicando la durata del precedente, con un tempo di ricarica ridotto a 4 ore.

 

Il futuro della protezione è nell’aria e i dati raccolti da Dainese lo dimostrano. Più di 1200 attivazioni documentate ed analizzate dal team di sviluppo del Dainese Science and Research Center sui circuiti e sulle strade di tutto il mondo su più di 1.000.000 di chilometri (di cui oltre la metà durate le fasi di test) ne confermano l’ecacia e l’adabilità e, grazie alla mole di dati acquisiti, contribuiscono al continuo anamento degli algoritmi di attivazione della piattaforma tecnologica. 16 anni di ricerca continua che hanno prodotto 35 brevetti depositati riguardanti la costruzione del sacco, l’algoritmo di attivazione e l’architettura della piattaforma elettronica, nonché l’integrazione tra airbag e capo protettivo.

 

Le nuove giacche utilizzano il paraschiena di ultima generazione Pro-Armor, la sede dove alloggia la piattaforma elettronica (sensori, GPS e batteria) del sistema airbag D-air®, orendo standard di comfort senza precedenti.

 

Frutto di una tecnologia proprietaria di Dainese, la famiglia di protettori Pro-Armor, composta da protettori per spalle, gomiti, schiena, petto, zona lombare, fianchi e ginocchia, utilizza un innovativo design ispirato ai frattali, il linguaggio che usa la natura per creare strutture complesse. La struttura frattale esalta le caratteristiche dell’elastomero a base di carbonio che costituisce l’elemento protettivo del sistema, permettendo così di assorbire fino all’83% della forza che investe il dispositivo di sicurezza. Tale design, che consente un’estesa superficie forata (43% nel caso del paraschiena), lavora in perfetta armonia con lo spessore variable del protettore, garantendo simultaneamente estrema libertà di movimento, leggerezza e comfort, nonché un livello ineguagliabile di traspirabilità.

 

AGV, lo storico marchio italiano, si è concentrato sul processo di completa reingegnerizzazione degli interni e sull’estensione di tale sistema dal Pista GP R ai nuovi caschi in gamma. I modelli Corsa R, Veloce S, K-5 S e Compact ST hanno visto così un completo ridisegno delle componenti interne del casco, focalizzato sul miglioramento del comfort e dell’insonorizzazione.

 

“Il Gruppo Dainese ribadisce il proprio totale commitment per la sicurezza testa-piedi per tutti i motociclisti”, ha dichiarato Cristiano Silei, CEO di Dainese Group. “L’allargamento del sistema D-air® da sport a touring e urban rappresenta un’altra importante milestone nel processo di diusione della nostra tecnologia nel mondo della moto”.

 

I nuovi modelli dei caschi AGV saranno disponibili da Dicembre 2016 a partire da € 729,95 per il Corsa R, € 499,95 per il Veloce S, € 349,95 per il K-5 S e € 269,95 per il Compact ST.

 

La famiglia di protettori Pro-Armor sarà disponibile da Gennaio 2017 al prezzo di € 29,95 per i protettori per gli arti, € 39,95 per il protettore toracico, € 49,95 per quello lombare, € 69,95 per il paraschiena da tasca e € 129,95 per il backprotector.

 

Le nuove giacche D-air® stand-alone saranno disponibili a partire da Aprile 2017 al prezzo di € 1.599 per la versione sportiva Misano D-air®, € 1.799 per il capo sport-touring Cyclone D-air® e € 1.499 per la declinazione urban Continental D-air®.

 

Informativa
Utilizziamo i nostri cookies e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continuerai a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per ulteriori informazioni, ti preghiamo di leggere la nostra Politica sui Cookies
x