0

Non hai articoli nel carrello.

MARIA VINCE IN CASA

10/03/2010

Con la gara di ieri, disputata a Garmisch-Partenkirchen, si è conclusa la Coppa del Mondo 2009-2010 di discesa libera, stagione che si conclude nel migliore dei modi per Maria Riesch, che vince davanti al pubblico di casa con una delle discese più belle della sua carriera. Maria, neo-campionessa olimpica di slalom e combinata, si impone con una gara fantastica e mai in discussione sull'amica Lindsey Vonn, staccata di quasi mezzo secondo (+0.48) e Anja Pärson, per completare questo podio stellare in un tracciato tecnico e in condizioni decisamente invernali (-16 la temperatura notturna sulle piste).
Questo successo ha un particolare sapore visto anche che questa pista, la classica pista Kreuzeck ribattezzata Kandahar 1, sarà il tracciato di gara dei Campionati Mondiali 2011.
 

Aggiornamento da Garmisch-Partenkirchen

Non è ancora finita, oggi segnaliamo altri due podi per gli atleti di punta del team Dainese, Maria Riesch nello Slalom gigante e Aksel Lund Svindal nel super G (disciplina nella quale è Campione Olimpico).
Maria con una prova d'orgoglio riscatta una prima manche incolore, dove non era andata oltre il dodicesimo posto, tornando a sciare da campionessa, riuscendo a staccare tutte nella seconda prova. Un risultato importante il suo, che mantiene ancora aperto un minimo spiraglio nella lotta per la classifica generale.
Aksel corre invece il Super G dell'anno con la scioltezza dell'ultima prova stagionale, ma per lui è ancora podio, segno di uno stato di forma eccezionale e che in questa disciplina è sicuramente sempre tra i migliori interpreti al mondo.

Help

Info su Dainese

Dainese 40 App

Iscriviti alla nostra newsletter

  1. Dichiaro di aver letto e di accettare i termini e condizioni della Privacy Policy e dell'Informativa sulla Privacy.

Store Locator

Cerca e trova il rivenditore autorizzato più vicino a te.
© 2014 Dainese S.p.A P.iva IT00727080244 - Fully Commerce s.r.l. P.IVA: 03658410240
All rights reserved. - Disclaimer - Codice Etico - Credits
Questo sito utilizza cookies. Per continuare la navigazione di questo sito si deve accettare l'utilizzo dei cookies. Scopri di più qui
x