0

Non hai articoli nel carrello.

I GUANTI DI LORENZO

20/10/2009

Missione compiuta per l’abbigliamento tecnico-protettivo indossato da Jorge Lorenzo durante il Gran Premio d’Australia. Tuta, guanti, stivali, protezioni e D-air racing hanno lavorato insieme per proteggere al meglio il giovane pilota spagnolo che non ha infatti riportato traumi importanti nonostante la rovinosa caduta di cui è stato protagonista nelle fasi iniziali della gara.

Singolare la dinamica del crash: entrando in contatto a oltre 240 km orari con la Ducati di Nicky Hayden, la M1 di Lorenzo ha riportato la rottura del disco del freno anteriore che ha impedito a Jorge di impostare la prima curva. Al momento di inizio della caduta la sua velocità era di 200 km/h, scesa lievemente prima dell’impatto con il terreno che è avvenuto con un’impressionante accelerazione di oltre 10g.
In questa occasione è stata fondamentale l’attivazione del D-air racing che, gonfiandosi, ha attutito la compressione sulle spalle e sulla clavicola di Lorenzo (che già in passato aveva sofferto di infortuni in questa zona del corpo), scongiurando danni ben più gravi.
A dispetto della gravità della caduta, i guanti Full Metal Racer hanno protetto in maniera esemplare le mani del campione di Maiorca grazie al dorso rinforzato di Kevlar-Carbonio con placche in Titanio: dopo oltre 6 secondi di rotolamento e strisciamento, ha riportato solo una lieve abrasione al dito mignolo della mano destra.

Help

Info su Dainese

Dainese 40 App

Iscriviti alla nostra newsletter

  1. Dichiaro di aver letto e di accettare i termini e condizioni della Privacy Policy e dell'Informativa sulla Privacy.

Store Locator

Cerca e trova il rivenditore autorizzato più vicino a te.
© 2014 Dainese S.p.A P.iva IT00727080244 - Fully Commerce s.r.l. P.IVA: 03658410240
All rights reserved. - Disclaimer - Codice Etico - Credits
Questo sito utilizza cookies. Per continuare la navigazione di questo sito si deve accettare l'utilizzo dei cookies. Scopri di più qui
x