dainese

Vai al contenuto principale »

select your country
0 items
Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

DREAM TIME

24 giugno 2011 | News

After the end of the World Championship in Garmisch, the women's Ski World Cup started up again in Are, Sweden, where the challenge to win the overall Cup is serious business: Maria Riesch was back in top form during this exhilarating weekend. 

On Friday 25, she won the Super-combined, confirming her as leader of this discipline (what a shame about her fever during the World Championship); on Saturday 26, Maria was again among the winners in the downhill, this time coming in third, a few hundredths of second from the winner Lindsey Vonn. With just a few races to go till the end of the season, the challenge for the Overall World Cup is becoming increasingly interesting: the challenge between the two champions was repeated at each race of the Swedish leg, and in fact the Super-G ended with another victory for Maria Riesch. A fantastic race, with a result that was uncertain until the very end, this time with Lindsey Vonn losing by just one hundredth of a second. A good seventh place for Johanna Schnarf.

At the same time as the weekend in Are, the men's white circus was taking place in Bansko, Bulgaria, where the Super-combined and Slalom were held. Aksel Lund Svindal was absent, having chosen to rest after the efforts of the World Championship. For the Dainese team, Manfred Moelgg came in 9th in the first race; a good result for a discipline that is not his favourite, while in the Slalom he came in 13th. Due to serious error he was unable to give a repeat performance of his fantastic result of the previous week at Garmisch, where he won the bronze medal. Cristian Deville, always among the best this season, came in ninth.

La Coppa del Mondo di sci femminile riprende in Svezia, ad Are, dopo la conclusione dei Campionati del Mondo di Garmisch, e si torna a far sul serio nella sfida per la vittoria della Coppa generale: Maria Riesch torna a mostrarsi splendida protagonista di un week end davvero entusiasmante. 

Venerdì 25 vince la gara di Supercombinata, confermandosi così la massima interprete della disciplina (che peccato per la gara dei Mondiali corsa con la febbre!), quindi sabato 26 si ripete ai massimi livelli in discesa libera. Questa volta Maria conclude al terzo posto a pochi centesimi dalla vittoria, andata a Lindsey Vonn. A poche gare dal termine della stagione, la corsa alla Coppa del Mondo generale si fa sempre più avvincente: la sfida tra le due campionesse si ripete ad ogni gara della trasferta svedese, ed infatti il Super Gigante si conclude con un'altro trionfo di Maria Riesch. Una gara avvincente ed un risultato in bilico fino all’ultimo centimetro di pista, questa volta è la Vonn ad arrendersi per un solo centesimo di secondo. Buon settimo posto per Johanna Schnarf.
 
Contemporaneamente al weekend di Are, il Circo Bianco Maschile ha corso a Bansko in Bulgaria, di scena una Supercombinata maschile e lo Slalom. Assente Aksel Lund Svindal, che sceglie di riposare dopo le fatiche dei Mondiali, per il Team Dainese segnaliamo un 13°posto nella prima gara per Manfred Moelgg, buon risultato per una disciplina a lui sfavorevole. Stesso risultato nello Slalom, a causa di un grave errore: la medaglia di bronzo a Garmisch non riesce così a dare seguito allo splendido risultato della settimana scorsa. Cristian Deville è invece nono, sempre tra i migliori in questa stagione.
Leggi tutto