dainese

Skip to Main Content »

select your country
0 items
Search Site

You're currently on:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

A weekend of men’s racing in Val Gardena and Alta Badia finished yesterday in Italy's South Tyrol, while the women were competing in Val d'Isere, France. Dainese athletes had their ups and downs.
Gratification took form in the steady improvement of Johanna Schnarf – who finished 5th in Saturday’s Downhill race  - and Werner Heel’s inclusion among the top ten as he slowly regains all his strength in his hand. Aksel Svindal proved that he has returned to fine Giant Slalom form with a good 6th place finish even after falling the day before in Val Gardena where he was battling for victory.

-----------------------------------------------------------------------------

Si è appena concluso il week-end di gare altoaltesine tra Val Gardena e Alta Badia per gli uomini, e in Val d'Isere per le donne, durante il quale gli atleti Dainese si sono espressi a fasi alterne tra alti e bassi.
Non sono mancate le soddisfazioni, come la continua crescita di Johanna Schnarf, capace di inserirsi al quinto posto nella discesa libera di sabato, o Werner Heel capace di riconfermarsi sempre tra i dieci in attesa di ristabilirsi del tutto dai problemi alla mano. Aksel Svindal conferma che quest'anno è davvero in forma tra le porte dello slalom gigante, raccogliendo un buon sesto posto nonostante i postumi della caduta della Val Gardena, dove stava lottando per il podio.

Read more

 
 
 
 
 
 

FIRST PODIUMS FROM NORTH AMERICA

20 December 2010 | News

Buone notizie dalle nevi nord americane per il Team Dainese, dopo il week-end che ha visto impegnati gli uomini a Lake Louise per le prove veloci e le donne ad Aspen per le prove tecniche. Sabato 27 novembre Aksel Lund Svindal conquista il primo podio stagionale nella discesa libera, secondo a 55/100 dalla vetta. Fin dalla prima prova su questa pista Aksel aveva fatto capire di essere in forma e già a posto con i materiali, in gara si è confermato con una prestazione di alto livello, facendo segnare la miglior prestazione assoluta nel tratto centrale più tecnico. Stesso risultato, frutto di una bella rimonta, per Maria Riesch, nello slalom di domenica 28 novembre ad Aspen. Punti importanti per la campionessa tedesca, che grazie a questo risultato si è portata al comando della classifica generale di Coppa del Mondo con 234 punti.
Infine segnaliamo il tredicesimo posto di domenica in super gigante a Lake Louise di Werner Heel: nonostante una frattura alla mano destra, operata a Vail pochi giorni fa, ha saputo sciare ugualmente deciso e preciso, confermandosi tra i migliori.

-----------------------------------------------------------------------------------

Good news on the American snow for the Dainese ski team after the weekend in Lake Louise for the men and in Aspen for the women. Saturday 27 of November, Aksel Lund Svindal got on his first Downhill podium of the season being second at 55/100 from the first. Since the first try-out on that piste Aksel proved to be in good conditions and during the race he performed really well, having the best performance in the central part of the track which is the most technical. Same result - reached thanks to a beautiful recovery - for Maria Riesch on the Slalom on Sunday 28 November in Aspen. Riesch gained important points which brought her at the lead of the general World Championship's ranking with 234 points.
Besides, on Sunday at Lake Louis's Super G, Werner Heel arrived 13th: despite a fracture on his right hand, which was operated in Vail a few days ago, he managed to ski carefully and with accuracy, confirming himself amongst the best.

Read more