dainese

Skip to Main Content »

select your country
0 items
Search Site

You're currently on:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

La Coppa del Mondo di Sci 2011/12 termina in Austria, dove era iniziata. Sulle nevi di Schladming, dal 14 al 18 marzo si disputano le Finali. Aksel Lund Svindal torna a vincere in discesa libera grazie ad una grande gara dopo essere caduto in prova, fortunatamente senza conseguenze. Non solo, l’atleta norvegese si conferma in testa alla classifica finale di super gigante e porta a casa la prestigiosa Coppa di specialità. Il canadese Jan Hudec chiude ottavo nella gara di discesa libera e dodicesimo in quella di super gigante. Più indietro il connazionale Erik Guay, tredicesimo e diciannovesimo nelle stesse gare. La gara di gigante maschile vede l’azzurro Manfred Moelgg chiudere quindicesimo seguito a ruota da Svindal.

In campo femminile, da segnalare l’ottimo quinto posto di Johanna Schnarf nella gara di discesa libera. Maria Hoefl-Riesch non va oltre l’ottavo posto in slalom, il tredicesimo in discesa e il diciassettesimo in super gigante.

Una stagione agonistica molto positiva per gli atleti Dainese. Aksel Lund Svindal, oltre a vincere la classifica di super gigante ed ottenere il terzo posto nella graduatoria assoluta, si aggiudica due gare, due secondi posti ed un terzo nell’arco dell’intera stagione. Jan Hudec porta a casa una vittoria ed un secondo posto, Erik Guay un secondo ed un terzo posto. Grande stagione per Cristian Deville, vincitore a Kitzbuehel, ma anche due volte secondo e una volta terzo. Maria Hoefl-Riesch non domina la scena come lo scorso anno, ma è comunque terza nella graduatoria assoluta grazie anche a tre vittorie ed altrettanti secondi e terzi posti.

The 2011/12 Ski World Cup has ended in Austria, where it began. The finals took place in snow-covered Schladming from 14 to 18 March. Aksel Lund Svindal won the downhill competition again, thanks to a great race after falling, fortunately without injury, during the trial run. The Norwegian athlete also confirmed his leading position in the final standing of the Super G and took home the prestigious Specialty Cup. The Canadian Jan Hudec came 8th in the downhill competition and 12th in the Super G. Close behind was his team-mate Erik Guay, who achieved 13th and 19th place in the same races. The men’s giant slalom saw the Italian Manfred Moelgg come 15th, closely followed by Svindal.

In the women’s competitions, Johanna Schnarf obtained an excellent 5th place in the downhill race. Maria Hoefl-Riesch did not go beyond 8th place in the slalom, arriving 13th in the downhill race and 17th in the Super G.

It has been a highly successful competition season for Dainese athletes. Aksel Lund Svindal not only won the Super G and obtained 3rd place in the overall standings but also won two races, obtained two 2nd places and one 3rd place throughout the season. Jan Hudec obtained a 1st and a 2nd place, whereas Erik Guay achieved a 2nd and a 3rd place. It has been a great season for Cristian Deville, who won in Kitzbuehel and obtained two 2nd places and one 3rd place. Maria Hoefl-Riesch did not dominate the scene as she did last year but came 3rd in the overall standings, also thanks to her three wins and just as many 2nd and 3rd places.

Read more

 
 
 
 
 
 

A weekend of men’s racing in Val Gardena and Alta Badia finished yesterday in Italy's South Tyrol, while the women were competing in Val d'Isere, France. Dainese athletes had their ups and downs.
Gratification took form in the steady improvement of Johanna Schnarf – who finished 5th in Saturday’s Downhill race  - and Werner Heel’s inclusion among the top ten as he slowly regains all his strength in his hand. Aksel Svindal proved that he has returned to fine Giant Slalom form with a good 6th place finish even after falling the day before in Val Gardena where he was battling for victory.

-----------------------------------------------------------------------------

Si è appena concluso il week-end di gare altoaltesine tra Val Gardena e Alta Badia per gli uomini, e in Val d'Isere per le donne, durante il quale gli atleti Dainese si sono espressi a fasi alterne tra alti e bassi.
Non sono mancate le soddisfazioni, come la continua crescita di Johanna Schnarf, capace di inserirsi al quinto posto nella discesa libera di sabato, o Werner Heel capace di riconfermarsi sempre tra i dieci in attesa di ristabilirsi del tutto dai problemi alla mano. Aksel Svindal conferma che quest'anno è davvero in forma tra le porte dello slalom gigante, raccogliendo un buon sesto posto nonostante i postumi della caduta della Val Gardena, dove stava lottando per il podio.

Read more

 
 
 
 
 
 

SPLENDIDO INIZIO PER MARIA

06 December 2010 | News

Si sono concluse con questo weekend le gare americane della Coppa del Mondo si sci in programma rispettivamente a Beaver Creek (USA, gare maschili) e Lake Louise (Canada, gare femminili).
Un week end davvero positivo per gli atleti del Team Dainese, in particolare per Maria Riesch, a dir poco strepitosa sulle nevi canadesi: per l’atleta di Garmisch Partenkirchen, due vittorie in discesa libera ed un secondo posto in super gigante in tre giorni, che la confermano al primo posto della classifica generale. Maria, con due vittorie e tre secondi posti su sette gare disputate, è stata protagonista di un avvio di stagione che stupisce tutti, compresa la sua più forte rivale Lindsey Vonn, due volte seconda e vittoriosa in super gigante.
Accanto a questi splendidi risultati facciamo notare la crescita di Johanna Schnarf, settima nel super gigante, già in grado di inserirsi tra le migliori.
Il circuito maschile ha regalato meno soddisfazioni, ma Aksel Lund Svindal, dopo l’ottimo secondo posto del 27 novembre a Lake Louise in discesa libera, ha comunque raccolto punti preziosi per la classifica generale di Coppa del Mondo: un nono posto in super gigante e un ottimo quinto nella gara di slalom gigante di domenica.

Read more