dainese

Springe zum Hauptinhalt »

select your country
0 items
Seiten durchsuchen

Sie sind momentan in:

 
 
 

Authors

Renzo Giust
I Dainese Me
Nico Cereghini
Italian Legendary Tour
Gary Inman
 
 
 
 
 
 

IN CAMMINO VERSO GARMISCH

24 Juni 2011 | News

Martedì 25 gennaio a Schladming, in Austria, si è corso lo slalom speciale per eccellenza: 50.000 spettatori lungo la pista ed un clima da stadio calcistico per un evento in notturna senza eguali. Arriva un altro risultato sul podio grazie allo splendido secondo posto dell’atleta svedese Andre Myhrer che utilizza parastinchi Dainese. Manfred Moelgg dà evidenti segnali di ripresa e coglie un quarto posto sicuramente positivo. Infine Cristian Deville, ottavo e mai fuori dai primi dieci in classifica quest’anno.
Sabato 29 gennaio poi si è tornati alle gare veloci, teatro la località francese di Chamonix. La discesa libera maschile non ha portato molta fortuna agli atleti del team Dainese, Aksel Svindal chiude 14°, Werner Heel 22°.
Il giorno successivo è tempo della supercombinata maschile. Aksel Svindal reagisce alla parziale delusione del giorno precedente e coglie il quinto podio stagionale grazie alla terza piazza. I Campionati del Mondo di Garmisch sono ormai alle porte e ci si aspettano grandi cose da Aksel, che appare sempre più in forma in vista dell'appuntamento più importante della stagione.
Il maltempo ha invece la meglio sulla Coppa del Mondo femminile. Per l’ennesima volta quest’anno, vengono annullate le gare del week end. Erano previste una discesa libera ed una supercombinata a Sestriere, in Italia.

Martedì 25 gennaio a Schladming, in Austria, si è corso lo slalom speciale per eccellenza: 50.000 spettatori lungo la pista ed un clima da stadio calcistico per un evento in notturna senza eguali. Arriva un altro risultato sul podio grazie allo splendido secondo posto dell’atleta svedese Andre Myhrer che utilizza parastinchi Dainese. Manfred Moelgg dà evidenti segnali di ripresa e coglie un quarto posto sicuramente positivo. Infine Cristian Deville, ottavo e mai fuori dai primi dieci in classifica quest’anno.
Sabato 29 gennaio poi si è tornati alle gare veloci, teatro la località francese di Chamonix. La discesa libera maschile non ha portato molta fortuna agli atleti del team Dainese, Aksel Svindal chiude 14°, Werner Heel 22°.
Il giorno successivo è tempo della supercombinata maschile. Aksel Svindal reagisce alla parziale delusione del giorno precedente e coglie il quinto podio stagionale grazie alla terza piazza. I Campionati del Mondo di Garmisch sono ormai alle porte e ci si aspettano grandi cose da Aksel, che appare sempre più in forma in vista dell'appuntamento più importante della stagione.
Il maltempo ha invece la meglio sulla Coppa del Mondo femminile. Per l’ennesima volta quest’anno, vengono annullate le gare del week end. Erano previste una discesa libera ed una supercombinata a Sestriere, in Italia.

Read more